Case in stile Georgiano a Londra

 

Scrivici  Scrivici


Alloggio a Londra, camere in condivisione Alloggi a Londra  Informazioni su Londra  Impara l'inglese a Londra con Londonschools.info  Lavorare a Londra Hotel a Londra  Ostelli a Londra


 

Case in stile Georgiano a Londra

Architettura di Londra

Case in stile georgiano

Case in stile Vittoriano

Case in stile Eduardiano

I grandi architetti di Londra

Architettura moderna a Londra

 

 

Stile Georgiano a LondraLe case londinesi in stile georgiano riprendono lo stile tipico dell'era georgiana londinese (1720-1840) che prende il nome dai vari re dal nome Giorgio succedutisi in quel periodo storico (da Giorgio I fino a Giorgio IV). Il maggiore contributo architettonico dello stile georgiano (che in Europa venne a suo tempo anche definito come un'architettura in stile rococo inglese) lo si deve a personaggi come Lord Burlington primo mentore e mecenate, John Nash (il progettista di Trafalgar Square, Regent Street e tanti altri noti luoghi di Londra), Robert Adam (tra le altre cose Kenwood House) o William Kent, Sir William Chamber, L'italiano Giacomo Leoni e Sir Robert Taylor,.

Londra in questo periodo aveva una popolazione di circa 600.000 abitanti, e la città a riflesso dello sviluppo imperiale, stava diventando sempre più ricca e importante.

Advertisement

Come l'architettura di monumenti e ville di questo periodo, le case londinesi in stile georgiano si distinguono per lo stile equilibrato e proporzionato, dal tipico colore dei mattoni rossi, camini alla destra e alla sinistra del tetto piatto (quasi sempre), un parapetto di pietre intorno al tetto, un portico centrale con un piccola finestra rotonda superiore e le tipiche finestre all'inglese (con 9-12 lastre). Si notano, inoltre, alcune decorazioni di splendidi e graziosi balconi in ferro finemente lavorati.

Tutti i particolari venivano stabiliti attraverso delle precise misure matematiche, quindi non solo la vicinanza tra le finestre, e queste ultime con il portico, ma anche le singole misure degli interni, delle camere da letto e persino la misura dei mattoni rossi usati. I colori dei mattoni non erano tuttavia esclusivamente rossi ma anche gialli, o bianchi, mentre le finestre possedevano uno scheletro esclusivamente bianco.

Esempio tipico di case georgiane si possono trovare nella zona di Mayfair: Berkeley Square (al numero 44) e Dover Street (la Hely House, al numero 37) rispettivamente di William Kent e Robert Taylor.

Ricordiamo, inoltre, altri importanti edifici in stile georgiano come i magnificenti Somerset House e Horse Guard di Whitehall.

Ritroviamo nuove costruzioni in stile georgiano anche nei secoli successivi, tanto fu il successo urbanistico di queste tipiche case e edifici.


Ritorna a Informazioni su Londra

|

 

Advertisement

 

 

 

Copyright © Londraweb.com