Scrivici  Scrivici

Alloggio a Londra, camere in condivisione Alloggi a Londra  Informazioni su Londra  Corsi di inglese  Lavoro a Londra  Hotel a Londra  Ostelli a Londra


 

Case eduardiane a Londra - Case in stile eduardiano a Londra

Architettura di Londra

Case in stile georgiano

Case in stile Vittoriano

Case in stile Eduardiano

I grandi architetti di Londra

Architettura moderna a Londra

 

 

 

Dal movimento di un rinnovato stile vittoriano chiamato Arts and Crafts fondato dagli architetti vittoriani William Morris e Philip Webb, incomincia una seconda ripresa dello stile classico nei cosiddetti anni edoardiani degli inizi del XX secolo.

L'architettura Edoardiana ?rappresentata dal periodo del regno di Edoardo VII che si concentra negli anni tra il 1901 e il 1914-18.

Essa viene intesa come una architettura di stile Neo-Barocco, a volte ispirata all'architettura francese, ritenuto più consono allo stile imperiale dell'epoca. Spesso esso riprende i precedenti stili medievale e georgiano inglese.

I colori diventano più chiari e delicati (ampiamente usate sono le vernici),  L'uso del gas e delle luci elettriche dirige i costruttori ad adeguarsi alle novità edilizie, per esempio con nuovi tipi di camini e un diverso stile per i tetti; abbondano le finestre in stile ?dormer? e le mansarde nei sotto-tetti, ma soprattutto aumentano le decorazioni nelle facciate delle case e degli edifici, nelle porte e nei camini, che diventano ricche e importanti.

Belle case in tipico stile edoardiano sono per esempio le ville situate in Half Moon Lane adiacenti la stazione di North Dulwich, parte del distretto comunale di Southwark e sede di un noto villaggio londinese, lontano dal suo centro più celebre.

L'avvento del periodo moderno, segnato in particolare dall'influenza della Paris Expo del 1925, conferma la fine del periodo edoardiano londinese, a favore di una architettura molto più utilitaria e funzionale.


Ritorna a Informazioni su Londra

|

 

Advertisement

 

 

 

Copyright © Londraweb.com