Portobello a Londra

 

Scrivici  Scrivici

Alloggio a Londra, camere in condivisione Alloggi a Londra  Informazioni su Londra  Corsi di inglese  Lavoro a Londra  Hotel a Londra  Ostelli a Londra Canale Youtube di Londraweb.com


 

Sei qui   Visitare Londra  Cosa vedere a Londra

Portobello a Londra

Portobello LondraPer molti visitare Portobello significa visitare Londra in un unico colpo d'occhio. Portobello, situato nell'altrettanto conosciutissima Notting Hill, tra antichi negozi d'antiquariato e case milionarie, offre un ritratto fedele alla più tipica atmosfera londinese, così celebre da essere stata più volte negli ultimi anni citata da film di grande successo (famosi i film Notting Hill e il Diario di Bridget Jones) e dal gossip internazionale.

L'area deve la sua fama al noto mercatino da strada, Portobello Road, conosciuto in particolare per gli oggetti di antiquariato e per l'abbigliamento di tipo vintage e di seconda mano (in pittoreschi Charity Shop)

Questa zona, fino un paio di secoli era aperta campagnad. Cominci?a svilupparsi  solamente in epoca vittoriana, quando si apprestava a servire, come via d'accesso, le due aree di Kensal Green (a nord) e di Paddington (nella zona centrale della capitale). Case, negozi e botteghe artigianali incominciarono ad abbellire l'area, insieme a case e ville della benestante della borghesia londinese. La storia di Portobello, quella più recente, si aggira intorno agli anni del 1950, precisamente all'arrivo dei primi abitanti caraibici nella capitale, ai quali spettava il compito di coprire la scarsit?dei posti di lavoro del dopo guerra inglese.

L'area incominciò a colorarsi di atmosfere esotiche e liberali, di artisti e musicisti, tra cui leggendarie rock stars. Nasceva la prima vera atmosfera multiculturale londinese, oggi così amata e ammirata in tutto il mondo. Il nome Portobello deriva infatti da Puerto Bello, una città nei Caraibi, e fu dedicato alla memoria dell'ammiraglio Vernon che la conquist? nel 1739 (notate inoltre che una delle antiche gallerie del Mercato di Portobello porta il nome di ?Admiral Vernon Arcade?).

Mercato di PortobelloOggi, il Portobello Market, come lo chiamano i locali è diventato una delle maggiori destinazioni turistiche al mondo. Molti dei pub, delle antiche gallerie d'antiquariato e delle pittoresche strade vantano i nomi più diversi, chiara evocazione di atmosfere esotiche; sono pochi, tuttavia, coloro che ne realizzano il loro valore storico.

Il mercato di Portobello Road ha origine da un insieme di negozi e mercatini, che si estendono dalla stazione di Notting Hill Gate, con i negozi di vintage e antiquariato, continuando con le bancarelle di oggettistica e con quelle, numerose, di prodotti culinari, dalla frutta e verdura, ai piatti pronti (naturalmente di natura multiculturale); man mano che si continua in direzione Ladbroke Grove le bancarelle di abbigliamento di seconda mano o quelle di giovani stilisti emergenti diventano più numerose.

La parte del mercato che predilige l'antiquariato ?probabilmente quella più celebre; il sabato è il suo giorno commerciale d'eccellenza, anche se alcuni dei negozi interni sono aperti durante la settimana (mentre le estensioni o le bancarelle su strada non lo sono). Quindi, per coloro che si recano nella zona per il fatidico shopping londinese, il mercatino di Portobello Road aperto dalle 8.00 del mattino alle 18.00 (dal lunedì l mercoledì , dalle 9.00 del mattino alle 13.00 il gioved?e dalle 7.00 del mattino alle 19.00 il venerd?e il sabato. Anche se ?bene non esagerare nel mettere la vostra sveglia, la vista sui preparativi dei negozianti alla prima luce dell'alba, magari con in mano una buona tazza di caffè caldo, ?esperienza da non perdere.

L'Associazione degli antiquary di Portobello Road offre informazioni, mappe sul mercato e guide a specifici acquisti, li trovate all'angolo tra Portobello Road e Westbourne Grove.

Gli amanti del Vintage, troveranno il proprio mondo proseguendo lungo Portobello Road in direzione Ladbroke Grove; tra borse, scarpe, gioielli e vestiti vintage recatevi in particolare all'angolo di Elgin Crescent, dove troverete la galleria specializzata in questo tipo di moda.

La parte del mercato specializzata nell'abbigliamento di seconda mano la trovate invece presso da Cambridge Gardens a Goldbourne Road, alla sinistra del ponte sopra la vostra testa.

Nelle vicinanze, in Golborne Road consigliamo inoltre la visita al negozio d'abbigliamento retro ?Rellick?, dove potrete ammirare, se non comprare, anche pezzi di seconda mano disegnati da noti stilisti come Vivienne Westwood. Assolutamente da non perdere, in particolare per gli appassionati, il regno originario della musica punk e oggi il paradiso in terra per gli amanti del vinile, il ?Rough Trade? di Talbot Road.

Orwell Una curiosità nfine, al 22 di Portobello Road visse per diversi anni George Orwell. La casa ?segnalata da una targa. A Bloomsbury svetta un enorme grattacielo in cemento che si eleva dalle casette basse del quartiere. Sembra che Orwell si sia ispirato proprio a questo edificio, oggi sede della University of London, per descrivere la sede del Ministero della verit?del suo celebre 1984.

Direzioni:

Metropolitana: Notting Hill Gate, Ladbroke Grove, High Street Kensington

Torna su

Ritorna a Informazioni su Londra

|

 

 

 

 

Copyright © Londraweb.com