Wallace Collection

 

Scrivici  Scrivici

Alloggio a Londra, camere in condivisione Alloggi a Londra  Informazioni su Londra  Corsi di inglese  Lavoro a Londra  Hotel a Londra  Ostelli a Londra Canale Youtube di Londraweb.com


 

Sei qui   Arte a Londra  ►  Cosa vedere a Londra

La Wallace Collection a Londra

Costituita dai primi quattro marchesi di Hertford e dal figlio naturale del quarto marchese, Sir Richard Wallace, la raccolta della Wallace Collection di Londra, fu donata nel 1897 allo Stato e aperta al pubblico nel 1900. La collezione comprende una notevole raccolta d'arte francese del XVIII secolo con dipinti (Fragonard, Poussin, Watteau) mobili e porcellane; opere Italiane (Tiziano, Foppa, Canaletto, Guardi), Spagnole (Velazquez, Murillo) e Fiamminghe (Hals, Rembrandt, Rubens) e quadri di pittori inglesi e francesi contemporanei.

La galleria, ristrutturata fra il 1976 ed il 1981 e ancor più recentemente lo scorso anno, possiede una preziosa collezione di arredi e di oggetti vari: armamenti reali e opulente esposizioni di scatole d'oro, sculture d'arte del periodo Rinascimentale. Il museo rappresenta una delle più belle collezioni private d'arte mai assemblate prima da una famiglia.

La sontuosa dimora che ospita la collezione, situata appena fuori Oxford Street, fu costruita originariamente alla fine del 1700 per il 4° duca di Manchester, che scelse la posizione perché c'era "buon tiro anatra" nelle vicinanze (era un amante della caccia). Dopo un periodo quando fu utilizzata come ambasciata di Spagna, il contratto di locazione venne acquisito nel 1797 dal 2 ° Conte di Hertford, che usò la casa come suo principale residenza londinese, dove, secondo le cronache del tempo, si tennero delle feste indimenticabili, sopratutto nel periodo che seguì la sconfitto definitiva di Napoleone nel 1814.

Frans Hals - Wallace CollectionDal 1836 al 1851 la casa divenne ancora sede diplomatica come Ambasciata di Francia, mentre il 4 ° marchese viveva a Parigi. Fu solo dopo la Comune di Parigi del 1871 che Richard Wallace (figlio illegittimo del 4 ° del Marchese) decise di tornare a Londra, portando con se una notevole gran parte della sua collezione d'arte. Wallace riqualificò l'edificio, creando una serie di gallerie al primo piano. Il coronamento era la Grande Galleria, sede di una straordinaria collezione di dipinti antichi e più tardi descritto da storico dell'arte e critico, Kenneth Clark, come "la più grande pinacoteca in Europa". Dopo la morte di Wallace la casa venne trasformata in un museo che fu aperto al pubblico per la prima volta nel giugno del 1900. A parte alcune pause durante le due guerre mondiali è sempre stato aperto da allora.

Nel 2014, la Grande Galleria ha riaperto dopo una ristrutturazione di due anni. Ora le opere sono ordinate per nazionalità, e sono stati fatti dei lavori al soffitto della galleria, permettendo allo spazio di essere inondato di luce naturale.

Wallace Collection

Hertford House, Manchester Square, London W1M 6BM

*fermata metropolitana piu? vicina: Bond Street (Central o Jubilee Line)

 

Orari di Apertura

Lunedì- Sabato dalle 10.00 alle 17.00

Domenica da 12.00 alle 17.00

Non perdetevi la pagina: Cosa vedere a Londra: 150 attrazioni

 

Torna su

Ritorna a Informazioni su Londra

|

 

 

 

 

Copyright © Londraweb.com

 
 
>