La Torre di Londra

 

Scrivici  Scrivici

Alloggio a Londra, camere in condivisione Alloggi a Londra  Informazioni su Londra  Corsi di inglese  Lavoro a Londra  Hotel a Londra  Ostelli a Londra Canale Youtube di Londraweb.com


 

Sei qui   Visitare Londra  Cosa vedere a Londra

La Torre di Londra

La Torre di LondraLa Torre di Londra (Tower of London) è la più bella fortezza medievale d'Inghilterra. Iniziata da Guglielmo il Conquistatore, venne costruita di fianco al Tamigi tra il 1066 e il 1087 come sfoggio di forza bruta e per dimostrare la potenza dei nuovi padroni del regno (i normanni al seguito di Guglielmo). Venne completata in un secondo momento da Edoardo I tra il 1272 e il 1307.

Spesso parliamo della Torre di Londra come se fosse un'unica singola costruzione, ma in realtà si tratta di massiccio complesso di palazzi di grandezza, forme e funzioni differenti, costruiti nel corso dei secoli attorno a quello che doveva essere il primo edificio, la White Tower. La White Tower, in pietra, costruita all'interno delle mura romane era un'eccellente torre di difesa: alta 27 metri, con mura spesse 4 metri e mezzo e stanze per i soldati, servitori e nobili. Fu costruita in circa 20 anni.

Tower of LondonLa torre in origine serviva allo stesso tempo per proteggere i Normanni dagli abitanti della ?City of London? e per protegge la città da invasori esterni. Guglielmo fece costruire la torre in pietra di Caen nel nord della Francia, e come architetto nominè il vescovo di Rochester Gundulf. Enrico III in seguito iniziè il muraglione interno e costruè il fossato, la chiusa e lo zoo reale. Edoardo I completè il muro interno, costru quello esterno, alcune torri e il Traitor's Gate e infine spostè qui la zecca e i gioielli della corona da Westminster.

Stefano (1135-54) fu il primo re che visse nella torre, Giacomo I (1603-25) l'ultimo dopo di che Oliver Cromwell, fece demolire la residenza reale. Da qui Edoardo I and'in processione per la sua incoronazione e Enrico VIII sfiL'in corteo nella City addobbata con drappi d'oro.  Nel 1215 i baroni si impadronirono della torre per costringere re Giovanni ad apporre la firma alla Magna Charta. Sempre nella torre due principi vennero assassinati per ordine del loro stesso zio Riccardo III, mentre veniva incoronato. Dal 1485 la torre ?sorvegliata da un corpo di guardie speciali, chiamate Yeoman Warders o "Beefeaters" che fanno anche da guida (per?solo in inglese).

La Torre fu per secoli la prigione di Londra per eccellenza, la gente ne aveva paura e rispetto. In genere veniva utilizzata per personaggi eccellenti, di alto rango e per dissidenti religiosi, o chi, ricco o povero aveva in qualche modo arrecato offesa ai monarchi inglesi nel corso dei secoli. C'erano celle confortevoli e altre molto meno. Le peggiori erano quelle che si trovavo al livello del Tamigi, dove i reclusi soffrivano per una umidit?devastante. In alcuni casi quando il fiume si ingrossava questi detenuti potevano morire annegati.


Tra gli altri prigionieri illustri:

John Baliol Re di Scozia, Davide II di Scozia , Giovanni II di Francia;
Enrico VI d'Inghilterra fu imprigionato nella torre, dove fu assassinato il 21 maggio del 1471.
Margaret of Anjou (di Angià, moglie di Enrico VI.
Sir William de la Pole (ex tesoriere di Eduardo III)
Elisabetta I, imprigionata per due mesi nel 1554 per il suo presunto coinvolgimento nella ?Wyatt's Rebellion?.
Walter Raleigh (famoso esploratore inglese fu accusato di cospirazione da Giacomo I)
Niall Garve O'Donnell  (traditore irlandese poi tradito dagli inglesi)
Guy Fawkes (cospiratore cattolico che voleva far saltare il parlamento, ogni 5 Novembre si festeggia in Gran Bretagna il fallito attentato).
Lord George Gordon  (anti cattolico, guid'la rivolta contro il ripristino di numerosi diritti ai cattolici, alla fine si converti all'ebraismo).

Rudolf Hess (l'ex delfino di Hitler resto nella torre per soli 4 giorni).

Tra gli illustri giustiziati nella torre spiccano:

 

Tommaso Moro (6 Luglio 1534). Si oppose a Enrico VIII che voleva fondare la Chiesta d'Inghilterra ?staccarsi dal cattolicesimo. La sua testa venne mostrata sul London Bridge per un mese. Fu fatto santo dalla chiesa cattolica nel 1935.
William Hastings, (1483) (accusato di cospirazione contro Riccardo III)
Anna Bolena (Anne Boleyn), (1536) Anna Bolena, decapitata nel 1536 con l'accusa di adulterio contro Re Enrico VIII, si dice venga spesso avvistata mentre cammina attorno alla torre con la testa sotto braccio.

Margaret Pole, VIII contessa di Salisbury, (1541) (Enrico VIII considerava la sua famiglia una minaccia al suo potere)
Catherine Howard, (1542) (Quinta moglie di Enrico VIII, accusata di adulterio fu giustiziata a soli 21 anni)
Jane Boleyn (sorella di Anna Bolena), (1542)
Lady Jane Grey, (1554) (Regn?solo per 9 giorni, fu giustiziata per ordine di Maria la Sanguinaria)
Robert Devereux, (1601) (Prima protetto poi accusato di tradimento alla regina Elisabetta I)

L'ultima esecuzione nella Torre fu quella della spia tedesca Josef Jakobs il 14 agosto 1941.

La torre ? tante cose, palazzo, fortezza, prigione di stato, luogo di esecuzione (era ovviamente). C'?molto da vedere, due tre ore non vi basteranno. Vi consigliamo di andarci di buon ora e di visitare anche i Gioielli della Corona (nelle Waterloo Barracks) e la Crowns and Diamonds Exhibition. Per chi crede al paranormale nella Torre di Londra trover?pane per i denti. Le leggende e le storie di fantasmi alla Torre di sprecano e la sua sanguinaria storia le rende tutte "quasi" plausibili.

Torna su

Metropolitana più vicina alla torre: Tower Bridge

Ritorna a Informazioni su Londra

|

 

 

 

Copyright © Londraweb.com