Stoke Newington

Londra UK  

Scrivici  Scrivici

Alloggio a Londra, camere in condivisione Alloggi a Londra  Informazioni su Londra  Corsi di inglese  Lavoro a Londra  Hotel a Londra  Ostelli a Londra Canale Youtube di Londraweb.com


 

Sei qui   Visitare Londra  Cosa vedere a Londra Quartieri di Londra

Stoke Newington

Stoke Newington LondraStoke Newington è un quartiere di Londra, compreso nel distretto comunale di Hackney (una delle aree designate ad ospitare le Olimpiadi 2012). Ai tempi di Daniel Defoe, saggista e tra i massimi scrittori della letteratura inglese, era considerato un quartiere difficile, ma nel tempo grazie anche alla vicinanza di quartieri come Dalston e London Fields è diventato uno dei più apprezzati della capitale.

Nel periodo dei Tudor, Stoke Newington (il cui nome significa Nuova città tra i boschi) era una piccola parrocchia di Stoke Newington Londracirca cento persone, situata ad est della Ermine Street, la strada romana che da Londra arriva a Lincoln (la presente A10). Oltre alla strada per Lincoln e alla Church Street, solo poche altre strade erano presenti nel 1577: la Green Lane, a nord, che parte dalla Newington Green, la Cock Lane, in seguito chiamata Cut Throat Lane. A quei tempi, essendo situato vicino a Londra, l'attuale quartiere attirava personaggi come il Conte di Oxford, che qui costruè una casa nel 1593, e John Dudley, 1? duca di Northumberland, che visse in una casa padronale, sul sito degli attuali uffici comunali. La Stoke Newington Londrafamiglia dei Dudley, in particolare con il figlio di John, Robert Dudley, 1? conte di Leicester, potrebbe anche avere ospitato la regina Elisabetta I (la strada che corre lungo il bordo orientale dell'odierno Clissold Park porta infatti il suo nome sin dalla sua costruzione, nel XVI secolo). Furono molti i mercanti stranieri che nell'antichit?acquistarono o affittarono casa nell'attuale area di Stoke Newington, tra questi i documenti storici parlano anche di due commercianti italiani nel 1572 e nel 1616.

 

Daniel Defoe ?probabilmente il personaggio più famoso del quartiere, autore tra l'altro del Robinson Crusoe. La sua lapide ?oggi in mostra nella Stoke Newington Library, un piccolo, accogliente angolo della zona. Al visitatore sar?noltre anche possibile trovare in mostra il famoso cappello di cuoio di Marc Bolan, cantante e chitarrista dei T-Rex, ritenuto il fondatore del genere musicale Glam Rock.

Il nucleo urbano di Stoke Newington, centrato attorno alla Church Street, ha conservato il proprio carattere distinto di tipico 'villaggio londinese'.

Nel corso del XIX secolo, quando la città di Londra andava incontro a profonde trasformazioni, il piccolo nucleo urbano andava man mano a fondersi nella città Dopo il grave danno subito dal bombardamento della seconda guerra mondiale (conosciuto con il nome di The Blitz), l'espansione del dopoguerra ha portato alla costruzione di numerose proprietà immobiliari Stoke Newington Londrae nel tempo la città si ?trasformata in una concentrato di differenti culture e variegate comunità bene integrate l'una con l'altra. Nonostante le piccole dimensioni, il quartiere ?dotato di una generosa quantit?di spazi aperti: a nord ?presente il vasto bacino della West Reservoir, una struttura oggi adibita al tempo libero e ristrutturata a centro per gli sport acquatici e l'educazione ambientale. Entro il suo perimetro ?situato anche il bizzarro Castle Climbing Centre, una struttura simile ad un antico castello, un tempo usata come stazione di pompaggio dell'acqua ed ora diventato principale centro di arrampicata indoor del sud-est dell'Inghilterra. Dietro l'angolo, troviamo il Clissold Park, il polmone verde del quartiere e luogo d'intrattenimento della comunità locale. Al suo interno ?ospitata la Clissold House, un edificio elencato come Grade II Listed building (monumento patrimoniale classificato di speciale importanza).

Le attrazioni storiche di Stoke Newington sono significative. Troviamo per esempio il Cimitero di Abney Park, uno dei cosiddetti Magnificent Seven, i cimiteri monumentali di Londra, di cui ?parte anche il famoso cimitero di Highgate. Il parco di Abney venne originariamente creato nel XVII secolo grazie a Lady Mary Abney e Isaac Watts e oltre al cimitero ospita anche una chiesa in stile gotico, conosciuta con il nome di Abney Park Chapel. La St Matthias Church, dall'altra parte, ?l'unico edificio monumentale del quartiere ad essere classificato come Grade I listed Building (e cio?classificato come monumento 'eccezionale' del patrimonio culturale e storico inglese). Da non perdere è anche l'angolo urbano conosciuto come Gibson Gardens, un insieme di edifici residenziali del 1880, e le due chiese della Church Street, dedicate a St Mary, una originaria del 1563 e l'altra del XIX secolo, caratterizzata da un'alta guglia gotica.

Stoke Newington LondraOggi, Stoke Newington ?considerata di grande attrazione residenziale più che turistica, capace tuttavia di offrire al visitatore uno spaccato reale della vita quotidiana di Londra. Il quartiere possiede un'atmosfera multiculturale, con comunità asiatiche, irlandese, turca, ebrea e afro-caraibica. La zona continua ad attrarre anche nuove comunità emergenti, come quella polacca e somala. Il fine settimana (sabato mattina), consigliamo di non perdere il mercato agricolo (Farmers Market) presso la scuola di William Patten nella Stoke Newington Church Street, definito come il solo mercato di agricoltori biologici nel Regno Unito. Stoke Newington ospita inoltre numerosi pub e bar e una vivace scena musicale, tra jazz contemporaneo e qualche commedia teatrale. La gastronomia ?varia, come dimostrano i ristoranti italiani, tailandesi, malesi, cinesi, indiani, francesi e gli onnipresenti kebab turchi.

Non si può negare che Stoke Newington stia cambiando, pronta a seguire il contemporaneo salto di stile dell'intero distretto di Hackney, in vista anche delle Olimpiadi 2012. Il carattere tuttavia rimane ancora quello di una volta e sicuramente merita una visita. Tra i personaggi famosi legati al quartiere troviamo, oltre a quelli sopracitati, anche lo scrittore Joseph Conrad (Lord Jim, Nostromo), Leona Lewis (cantante), Ken Livingstone (ex sindaco di Londra), Edgar Allan Poe (che fu studente della Manor School nel 1820), Barbara Windsor (attrice di EastEnders) e tanti altri nomi noti.

Direzioni:

Ferrovia: Stoke Newington rail

Stazioni metropolitana più vicine: Manor House e Finsbury Park.

Bus: linee numero 73, 476, 393, 196, 141, 236, 341, 67, 76, 149, 243

Torna su


Ritorna a Informazioni su Londra

|

 

 

 

 

Copyright © Londraweb.com

 
 
>