La situazione economica in Gran Bretagna

 

 

  Canale Youtube di Londraweb.com

Scrivici Scrivici


 

La situazione economica in Gran Bretagna

Diceva l'allora Cancelliere dello Scacchiere (come il nostro ministro dell'economia) Gordon Brown nel 2004: "Oggi, ogni giorno lavorativo ci sono 600 nuove attività che vengono avviate, 25 mila uomini e donne che trovano un lavoro e 10 mila offerte di lavoro che vengono pubblicizzate". Il dato netto, dal 1998 al 2004, ?stato di un milione e ottocentomila nuovi posti di lavoro e 100 mila nuove imprese in Gran Bretagna, e da allora le cose non sono affatto cambiate, anzi, sono migliorate. Anche il 2015 si preannuncia come un anno ottimo per l'economia britannica.

 

La Gran Bretagna sta attraversando da tanti anni una sorta di et?dell'oro, che può subire qualche rallentamento di tanto in tanto, ma che poi riparte al doppio della velocit?di prima. Tutto questo nonostante la perdurare crisi che invece attanaglia l'Italia e gran parte dell'Europa (a parte la Germania) dal 2008. Tanti italiani ogni anno vanno alla ricerca di opportunità "oltre Manica" sperando che la Golden Age continui a durare. Gli inglesi ironicamente (ma mica tanto) sostengono che anche le estati ora sono più calde.

  Situazione economica in Gran Bretagna nel 2013

▪  Situazione economica nel 2007

  Situazione economica nel 2006

  Situazione economica in Gran Bretagna nel 2004

 

 

 

 

 

 


Ritorna a Informazioni Essenziali su Londra

 

Risparmia in tutti i musei e i traporti di Londra

 

Copyright © Londraweb.com

Alloggio, camere, appartamenti, alberghi, hotel, ostelli e soggiorni a Londra

>