Islington

 

Scrivici  Scrivici

Alloggio a Londra, camere in condivisione Alloggi a Londra  Informazioni su Londra  Corsi di inglese  Lavoro a Londra  Hotel a Londra  Ostelli a Londra Canale Youtube di Londraweb.com


 

Sei qui   Visitare Londra  Cosa vedere a Londra Quartieri di Londra

Il quartiere di Islington a Londra

Londres Spanish Islington Londres

 

Islington è un importante quartiere londinese, situato nella zona al centro-nord di Londra. Conosciuto per essere uno dei luoghi più caratteristici della capitale, ricco di bar, antichi pub e belle case. La zona di Islington include Angel, conosciuta in particolare per il suo intrattenimento notturno e domenicale.

Il quartiere ha origini molto antiche. Di Islington (allora conosciuta con il nome di Gisla Hill) già si parlava nel XI secolo quando la zona altro non era che un complesso di piccole corti feudali. Il suo sviluppo sociale continuò attraverso i secoli tanto da divenire nel XVI secolo luogo di residenza preferito dall’alta borghesia londinese.

Islington fu anche una importante area economica, essendo sede della riserva idrica di tutta la città che si riforniva dalle sorgenti dell’adiacente zona di Finsbury. Tra canali (famoso è il suo Regent Canal) e sorgenti varie, l’area si presentava particolarmente fertile alla coltivazione di diverse culture, fattore questo che portò anche alla nascita del Royal Agricultural Hall nel 1862. Oggi Islington offre una buona concentrazione di vita e intrattenimento sociale, lungo la Upper Street e il Regent Canal. Quest’ultimo, tra case antiche e moderne  lungo i suoi bordi, pub, sentieri fluviali e rilassanti camminate (a piedi o in bicicletta), tra tunnel e sentieri all’aperto, va oltre i confini del quartiere ed è sempre più un'altra icona di Londra

L’intrattenimento sociale e culturale a Islington è una tradizione di lunga data: già nel XVIII secolo pub e piccoli locali ospitavano serate musicali, giochi sociali ed eventi organizzati all’aperto. Diversi inoltre i circoli culturali che ne scaturirono, insieme ai circoli di intrattenimento, che diedero vita a teatri, gallerie d’arte e centri musicali; per citarne alcuni il Collins’  Music Hall, il noto King’s Head Theatre (della taverna omonima fondata nel 1543) dichiarato il primo pub teatro del Regno Unito (situato nella Upper Street).

Vista la sua vicinanza con il centro di Londra e l’importanza sociale della sua zona, nel 1830 Islington fu uno dei primi luoghi a Londra ad usufruire del servizio di trasporto passeggeri offerto dai primi autobus londinesi, che allora venivano semplicemente trainati da dei cavalli.

Durante la seconda metà del XIX secolo l’intero quartiere cadde in decadenza, diventando uno dei più poveri della città,  per via sopratutto alle nuove politiche urbanistiche e di welfare varate dai governi di quel periodo. L’area divenne nuovamente prospera e di tendenza intorno agli anni sessanta, con la riscoperta e la conseguente ristrutturazione delle antiche case in stile Georgiano, dei pub d’epoca e alla apertura di numerosi bar e locali alla moda.

Tra i locali trendy di Islington consigliamo il pub-bar-bistrò di Charles Lamb al numero 16 di Elia Street (www.thecharleslambpub.com) o il Colebrooke's situato al 69 Colebrooke Row, ambedue votati da ‘Timeout’ come tra i migliori locali della zona.

Da un punto di vista culturale, inoltre Islington ospita diversi monumenti e edifici di valore inestimabile e che sono elencati dall’English Heritage come Grade Listed del Patrimonio culturale e storico britannico, essi  includono la Union Chapel una bella chiesa in mattoni rossi in stile gotico vittoriano (1877), una casa del XVIII secolo situata lungo la Terrett's Place, la bella chiesa di St Paul del 1820 progettata dallo stesso architetto che poi disegnò la Houses of Parliament, l’Almeida Theatre, un bel teatro molto noto a livello internazionale e nato come locale di letture nel 1833, divenuto poi vero e proprio teatro solo nel 1980, il Business Design Centre situato nel locali dell’antico Royal Agricultural Hall del 1861 e che un tempo fu una delle più grandi fiere agricole del mondo.

Molti altre attrazioni di importanza culturale di Islington, ma non mancate di farvi un giro anche per il classico ‘spotting the celebs’, alla ricerca dei VIP, magari vi capiterà di incontrare personaggi come Dido o Colin Firth (il Darcy di Bridget Jones).

Direzioni:

Metropolitane vicine: Highbury & Islington (anche British National Rail), Angel.

Torna su




Ritorna a Informazioni su Londra

|

 

 

 

 

Copyright © Londraweb.com