Elisabetta II

 

Scrivici  Scrivici


Alloggio a Londra, camere in condivisione Appartamenti a Londra  Informazioni su Londra  Corsi di inglese  Lavoro a Londra  Hotel a Londra  Ostelli a Londra Canale Youtube di Londraweb.com


 

Sei qui Informazioni su Londra Personaggi famosi Elisabetta II

Elisabetta II

Elsabetta IIQuello di Elisabetta II, che il 21 Aprile 2016 ha compiuto 90, sul trono dal 1952, è il regno più lungo della storia della Gran Bretagna, avendo superato il record precedente della Regina Vittoria. Diventata monarca all'et?di 25 anni, "Betty" ha regnato attraverso cinque decenni di grandi cambiamenti e sviluppi sociali, dal dopoguerra fino ai giorni attuali. Il suo status reale la porta a essere regina anche di altre nazioni, ex colonie britanniche, tra cui l'Australia e la Nuova Zelanda, amministrate infatti da un governatore generale, a cui viene conferito il potere esecutivo dal Commonwealth; lo stesso accade per il Canada e la Giamaica nonostante siano anch'esse degli Stati parlamentari indipendenti.

 

In totale il sovrano inglese regna su 15 Stati indipendenti e altri territori internazionali, tra cui Bermuda e le isole Falkland al largo Argentina. I titoli di cui gode il sovrano della Monarchia inglese sono numerosi e spesso si confondono nella storia del Regno. Tra i tanti non si possono per?non citare quelli di capo del Commonwealth e governatore della Chiesa Anglicana (Church of England). Nonostante i suoi poteri in teoria siano vasti e numerosi, la consuetudini li riducono a dei semplici poteri cerimoniali.

Elisabetta II nasce nella zona di Mayfair a Londra il 21 aprile del 1926, primogenita dei duchi di York (il futuro Giorgio VI e regina consorte Elisabeth Bowes-Lyon che diventer?poi conosciuta come la Regina Madre). La discendenza ?quella della casata tedesca di Sassonia-Goburgo Gotha (dal 1917 Windsor), la bisnonna paterna era la regina Alessandra di Danimarca che nel 1863 spos?Edoardo VII, figlio della regina Vittoria e del principe consorte Alberto. Alla nascita venne battezzata come Elisabetta Alessandra Maria.

L'educazione impartita ?quella tipica reale, contrassegnata tuttavia dalla cultura anglo-sassone dell'epoca, e condivisa con la sorella minore principessa Margareth; sotto l'attenta autorità materna, le verranno impartite lezioni di letteratura, arte e musica ma anche di affari sociali e amministrazione politica. Presso il noto college di Eton studi?storia e lingue, in particolare il francese. All'abdicazione dell'allora sovrano Edoardo VIII, causata dalla proposta di matrimonio con Wallis Simpson, sale al trono il padre di Elisabetta, fratello del re, con il nome di Giorgio VI; Elisabetta diventa a sua volta l'erede presunta al trono.

Di carattere dolce e allo stesso tempo attivo, partecip?durante la seconda guerra mondiale alla campagna militare come secondo Tenente del Servizio femminile delle Women's Auxiliary Territorial Service; in questa posizione fu addetta anche al trasporto su mezzi e autoveicoli militari. Fu infatti il primo membro reale di sesso femminile ad aver partecipato alle forze armate. Pochi anni prima avvenne l'incontro con il principe Filippo di Mountbatten (principe di Grecia e di Danimarca e Norvegia), un suo lontano cugino, allora membro della Marina reale (Royal Navy).

Il 20 novembre del 2007 la regina ha celebrato i sessant'anni di unione con il principe Filippo, che con il matrimonio acquisè il titolo di duca di Edimburgo.

Con il matrimonio reale la casata dei Windsor si un'nuovamente con quella reale della Danimarca e della Norvegia e con quella, deposta, di Grecia, la dinastia ?quella di Schleswig-Holstein-Sonderburg-GL'ksburg. In effetti la coppia reale ha un comune discendente, Cristiano IX di Danimarca, sovrano danese dal 1863 al 1906 (a sua volta discendente di Giorgio II di Gran Bretagna e Irlanda, l'ultimo monarca ad essere nato fuori il Regno Unito).

Dopo il matrimonio la residenza reale dei giovani sposi divenne Clarence House; tuttavia tra il 1949 e il 1951 la coppia fece di Villa Gwardamangia a Malta la propria fissa dimora in funzione degli impegni militari di Filippo all'estero.

Nel 1952 durante un viaggio internazionale la principessa Elisabetta eredita il trono inglese, a seguito della scomparsa del padre Re. Nel 1953 l'incoronazione al trono della nuova sovrana venne seguita da migliaia di persone in quella che fu una delle prime riprese televisive della storia. La coppia reale si trasfer?a Buckingham Palace subito dopo l'incoronazione.

Nel 1960 a seguito di un decreto legislativo ?stato stabilito il titolo di discendenza della coppia reale essere quello di Mountbatten-Windsor, cognome personale e non reale attribuibile ai loro discendenti.

Dal matrimonio nacquero quatto figli, Carlo il primogenito nel 1948, Anna nel 1950, Andrea nel 1960, Edoardo nel 1964. I diretti nipoti della coppia reale sono al momento otto: William e Henry nati dal matrimonio con Carlo e Lady Diana, Peter e Zara nati dal matrimonio della principessa Anna e il capitano Mark Phillips, Beatrice e Eugenia, nate dal matrimonio del principe Andrea con Sarah Ferguson, Louise e James nati dal matrimonio del principe Edoardo con Sophie Rhys-Jones.

Quello di Elisabetta II ?stato un regno di notevole importanza sociale, dall'indipendenza dichiarata e concessa alle colonie appartenenti all'impero britannico, ai movimenti sociali avvenuti in Inghilterra e nel contesto internazionale, ai cambiamenti avvenuti nel contesto della famiglia reale stessa, pensate solo ai mutamenti di costume della societàinglese e mondiale. Non sono mancate le controversie, prima tra tutte quelle legate alla tragica scomparsa della principessa Lady Diana, moglie e ex moglie del principe erede al trono Carlo e quelle nate dal divorzio dei suoi figli maggiori.

Nel 2002 venne celebrato il Golden Jubilee, il cinquantesimo anniversario della sua incoronazione che, nonostante le polemiche, ha sottolineato il continuo apprezzamento dei sudditi inglesi per la Monarchia inglese. Verso le 18,30 italiane del 9 settembre del 2015, secondo i calcoli di Buckingham Palace, la sovrana ha superato i 63 anni, 7 mesi e due giorni sul trono della trisavola, la regina Vittoria, che fu al potere dal 1837 al 1901.

Ritorna a Informazioni su Londra

 

 

 

 

Copyright © Londraweb.com

 
 
>