Riconoscimento dei diplomi Italiani in Gran Bretagna per farmacisti

Londra UK  

Scrivici  Scrivici

Alloggio a Londra, camere in condivisione Alloggi a Londra  Informazioni su Londra  Corsi di inglese  Lavoro a Londra  Hotel a Londra  Ostelli a Londra Canale Youtube di Londraweb.com


 

Sei qui    Informazioni su Londra  ► Riconoscimento dei diplomi italiani Farmacisti

 

Riconoscimento dei diplomi italiani per farmacisti

 

Principio di base: Il diritto di stabilirsi in qualsiasi paese dell'Unione sia come lavoratore autonomo sia come lavoratore dipendente si ottiene in base al riconoscimento del proprio diploma. Nulla ?previsto per la prestazione di servizi.

Limiti:

1) Per beneficiare del riconoscimento obbligatorio e automatico, il diploma deve essere stato conseguito in uno Stato membro e deve essere menzionato come tale nella direttiva. In generale, sar?iconosciuto un diploma recente che dia accesso alla professione di farmacista nello Stato membro di origine, ma in caso di dubbio si consiglia di consultare l'associazione professionale nazionale.

2) In taluni Stati membri il riconoscimento non consente l'apertura di una nuova farmacia, nè la ripresa di una farmacia aperta da meno di tre anni.

3) Se il diploma di farmacista ?stato ottenuto in Grecia, lo Stato membro ospitante ?tenuto a riconoscerlo solo per l'esercizio come lavoratore dipendente.

4) A titolo eccezionale, lo Stato membro ospitante può per l'accesso a talune attività specifiche, esigere dal farmacista un'esperienza professionale complementare, a condizione che questa sia richiesta anche ai farmacisti laureati in tale Stato membro.

5) I criteri di ripartizione delle farmacie rimangono di competenza delle normative nazionali.

6) In taluni casi particolari, e segnatamente in quello di una formazione acquisita in taluni Stati membri prima dell'entrata in vigore delle direttive o di una denominazione diversa del diploma, quest'ultimo potr?beneficiare del riconoscimento solo a determinate condizioni.

7) La direttiva non prevede il riconoscimento di una formazione ottenuta in un paese terzo; tuttavia ogni Stato membro può riconoscere tale formazione. In questo caso, il riconoscimento vincola unicamente lo Stato membro che lo concede e vale solo sul suo territorio.

8) Le autorità dello Stato membro ospitante dispongono di un termine di tre mesi per esaminare la domanda di accesso all'attività In caso di rigetto, la decisione deve essere motivata e poter dare adito ad un ricorso giurisdizionale interno.

Testi di riferimento

Direttive 85/432/CEE e 85/433/CEE (GU L 253 del 24.9.1985) modificate da: direttiva 85/584/CEE (GU L 372 del 31.12.1985); direttiva 90/658/CEE (GU L 353 del 17.12.1990) e atto di adesione di Austria, Finlandia e Svezia (GU L 1 del 1?.1.1995). II. Informazioni concernenti le formalit?nazionali nel Regno Unito 1/Procedure nazionali in vigore I richiedenti sono pregati di scrivere all'autorità competente (vedasi punto 4) per ottenere le informazioni relative alla procedura di riconoscimento e di registrazione.

La Royal Pharmaceutical Society mette a disposizione dei richiedenti delle schede informative sulle procedure da espletare. 2/Informazioni e/o documenti da presentare alle autorità competenti Saranno richiesti in particolare i documenti seguenti: - un documento attestante la cittadinanza (ad esempio passaporto) - un certificato di moralit?e di onorabilit? attestante tra l'altro la mancanza di procedure disciplinari nei confronti dell'interessato, rilasciato dall'autorità competente dello Stato membro di origine e indirizzato direttamente da questa all'autorità britannica competente - una copia del certificato di nascita - una copia del certificato di matrimonio, se necessario - una dichiarazione solenne, quale prevista dalla legge britannica sull'accesso alla professione di farmacista - un certificato di buona salute fisica e psichica rilasciato da un medico nello Stato membro d'origine - un certificato di conformit?del diploma con le direttive 85/432/CEE e 85/433/CEE. Il richiedente deve inoltre rispondere ad un questionario e avere un colloquio con l'autorità competente. 3/Eventuali spese I diritti d'iscrizione sono fissati annualmente.

A titolo informativo, nel giugno 1996 tali diritti ammontavano a: 120 GBP in Gran Bretagna (Inghilterra, Scozia e Galles) 90 GBP nell'Irlanda del Nord 4/Punto di contatto con l'amministrazione per espletare le procedure Per Inghilterra, Scozia e Galles: The Royal Pharmaceutical Society of Great Britain, 1, Lambeth High Street GB - LONDON SE1 7JN Per l'Irlanda del Nord: The Pharmaceutical Society of Northern Ireland 73 University Street IRL - BELFAST BT7 1HL 5/Testi nazionali Pharmacy Act 1954, modificato da The Pharmaceutical Qualifications (EEC Recognition) Order 1987 e da The Pharmaceutical Qualifications (Recognition) Regulations 1996 (SI 1996/1405); per l'Irlanda del Nord, Pharmacy Order 1976. European Economic Area Act 1993. By-laws of The Royal Pharmaceutical Society of Great Britain o The Pharmaceutical Society of Northern Ireland General Regulations. III. Indirizzi utili a livello nazionale Inghilterra, Scozia e Galles Office of the Chief Pharmacist Department of Health Richmond House 79 Whitehall GB - LONDON SW1A 2NS Irlanda del Nord The Chief Pharmacist Department of Health and Social Security Dundonald House Upper Newtownards Road BELFAST, BT4 3SL

Cliccare qui per riconoscimento diplomi per:      

 

    professioni paramediche

insegnanti

ingegneri

avvocati

medici generici e specialisti

farmacisti

dentisti

ostetriche

veterinari

architetti

Vedi anche le nostre sezioni:

Sistema Scolastico Inglese in generale

MBA corsi di specializzazione post laurea in Gran Bretagna

Come funziona l'Universit? Londra ed in Gran Bretagna

Alloggiare a Londra in appartamento

Corsi d'inglese a Oxford

Studiare inglese a Londra


Ritorna a Informazioni Essenziali su Londra

 

|

 

Copyright © Londraweb.com

Alloggio, camere, appartamenti, alberghi, hotel, ostelli e soggiorni a Londra

>